Fondamenti di Meccanica classica – Pagina 119 – Esercizio 29

DOMANDA – Nel confrontarmi con le soluzioni ho scoperto di aver eseguito correttamente il procedimento, però i risultati mi vengono dimezzati, perché ho considerato l’ampiezza dell’oscillazione (5 cm) come il diametro della circonferenza lungo la quale si compone un moto circolare uniforme, mentre lei l’ha intesa come il raggio di tale circonferenza. Non riesco a capire come mai.

RISPOSTA – Per definizione, l’ampiezza dell’oscillazione corrisponde alla massima distanza del punto oscillante dal centro (il punto di massima velocità) e corrisponde quindi al raggio della circonferenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...